News

I nostri dati in un posto più sicuro

I nostri dati in un posto più sicuro

Smartphone e tablet sono ormai i nostri compagni quotidiani, usiamo continuamente e-mail e social media, troviamo un app per ogni nostra esigenza, compiamo online le nostre operazioni bancarie e monitoriamo la nostra salute con sensori che trasmettono i nostri dati a grandi distanze. Per tali ragioni il Garante Privacy, la nostra autorità nazionale sulla protezione dei dati svolge da quasi 25 anni il compito di difendere la riservatezza e la libertà dei nostri dati. Vi proponiamo un video prodotto dal Garante Privacy, che ha l’obiettivo di sensibilizzarci e di renderci consapevoli del tesoro che abbiamo, I NOSTRI DATI.

leggi tutto
Abbiamo ancora aerei da prendere

Abbiamo ancora aerei da prendere

Essere in condizioni di “sicurezza” significa essere esposti a condizioni di rischio accettabile dove, con “accettabile”, non si intende “nullo”. Come annullare il rischio? Spieghiamoci con un esempio: l’unico modo per annullare il rischio di cadere dalle scale, scendendole, è evitare di utilizzarle. Si rimane chiusi in casa, si evita di uscire dal proprio appartamento per l’intera vita e così si azzera il rischio di caduta dalle scale. Attenzione, però. Rimanendo chiusi in casa si aumenta l’esposizione ad altri fattori di rischio. La “casa dolce casa” è imbottita di rischi, palesi ed occulti. Almeno 8.400 decessi all’anno si verificano, infatti, tra le quattro mura domestiche.

leggi tutto
Mai più Uomini e Topi

Mai più Uomini e Topi

Le cose cambieranno.

Questo racconto è liberamente ispirato alla storia di Gianni e degli altri 12 lavoratori che persero la vita il 13 marzo del 1987 dentro la motonave Elisabetta Montanari, nel cantiere Mecnavi a Ravenna.

leggi tutto

Pin It on Pinterest